Google+ Followers

domenica 21 febbraio 2016

Haul Wycon | A bit of Anomis

Buon pomeriggio fanciulle e fanciulli!
Dopo aver superato lo sconforto della sessione invernale (ho deciso di non dare l'esame che stavo preparando), eccomi qui a ritornare sulla sfera bloggarola.
Oggi parliamo di un po' di shopping semi-consolatorio: ho infatti acquistato online da Wycon, brand di fascia economica/media presente sul suolo italiano già da un po'.
C'era una promozione in corso, ovvero spese gratis su qualsiasi importo, e quindi ho deciso di approfittarne anche se avrei avuto comunque le ss gratuite in quanto ho preso tutto non in saldo e ho superato la cifra di 10 euro, lol
Ho ordinato venerdì 5 febbraio e il pacco è arrivato il 10, considerando che di mezzo c'era il weekend e ci sono stati parecchi ordini, il servizio è stato veloce. Unica pecca, il servizio clienti: non ho ricevuto nessuna mail di avviso avvenuta spedizione, né quella con il tracking del mio ordine, infatti ho dovuto scrivere io personalmente e lo screen del track è arrivato un'ora dopo la consegna a casa mia. Non che sia una tragedia eh, solo che mi sembra giusto raccontarvi a 360° la mia esperienza.





Il pacco arriva con corriere GLS: personalmente, non ho mai avuto problemi con loro, sempre puntuali e precisi, anche il servizio clienti è ottimo. Come vedete, è ben protetto: all'esterno troviamo il foglio riepilogativo dell'ordine e la plastica di imballaggio è resistente.


Ecco il mio ordine ^__^


I nostri prodotti sono custoditi all'interno di una scatola in cartone, con il logo a caratteri cubitali riportato sul fronte. Anch'essa è resistente.



In ordine, ho acquistato:
-Bronzing Powder n.04 (6.90 euro): terra da contouring, voglio provare a scolpire il mio viso, giusto per dargli un po' più di definizione e meno cicciosità :P  Tutti dicono sia una terra dal sottotono freddo, ma io la vedo calda. Aiutatemi perché di colori capisco ben poco.
-Liquid concealer verde (5,50 euro): ho molti rossi sul viso, alcuni molto evidenti, e mi serviva qualcosa per coprirli come si deve nelle occasioni speciali. Il verde è il colore complementare del rosso, quindi è perfetto per questo scopo.
-Mixing palette (1.50 euro): il suo vero utilizzo è quello di miscelare gli ombretti Liquid Pearl dello stesso brand, ma io la uso come tavolozza al posto della mano, così evito di sporcarmi ;)
-Liquid Lipstick Sangria n.08 (6.90 euro): chi mi conosce lo sa, soffro di rossettite acuta. Potevo non prendere un altro rossetto liquido? Ovviamente no, anche se ne avevo già tre. Purtroppo molti colori erano sold-out (avrei voluto prendere rosso ciliegia, infatti), così come le matite labbra in legno per avere un effetto più definito. Appena ho visto il colore dal vivo, pensavo fosse simile a Lampone, invece quando l'ho indossato sulle labbra è stato amore <3 
Lo so, arrivo in ritardo, dato che Sangria era il colore dell'anno passato :P


(scusate la mia non-precisione, l'ho applicato davvero di fretta!)

EDIT: la terra che mi è arrivata con quest'ordine, aveva un difetto di fabbrica, ho scritto al servizio clienti e loro me ne hanno inviato un'altra, che carini :3

E voi, avete approfittato delle ss gratis? Avete già provato qualcosa di questo brand? Ditemi tutto nei commenti :3

Al prossimo post, un bacione! <3

Simona.




CONTATTI







giovedì 14 gennaio 2016

Brand delle mie brame.... MULAC | A bit of Anomis

"Brand delle mie brame...." è una rubrica ideata da me, al fine di stilare una lista di prodotti che vorrei di una determinata casa cosmetica. E' anche un buon modo per tenere a mente la mia infinita wishlist e per scoprire/condividere prodotti nuovi ;)





Buonsalve popolo!
Come avrete intuito dal titolo, dalla breve introduzione e dall'immagine qui sopra, oggi parlerò di MULAC, un'azienda nata da quasi due anni grazie alla dolcissima youtuber e MUA LaCindina, aka Cindy.
Possiedo già alcuni loro prodotti, ovvero quattro rossetti e un blush, ve ne parlerò presto :)

Iniziamo!

(P.S. mi scuso in anticipo se il post sarà lungo!)


LABBRA

(WACKY LIPSTICKS)




Santa Claus: secondo me, è un must have, trovo sia il perfetto colore "rosso Natale"!
Dal sito: Il Christmas Lipstick dal finish lucido leggermente metalizzato e dal colore rosso fucsia intenso, che si fissa sulle labbra, idratandole.



Mou: un nude che vira sul beige, molto delicato :)
Dal sito: rossetto caramello dalla texture opaca, adatto per definire le labbra e i suoi contorni in modo naturale.





Wonka: già dal nome è tutto dire.  Un bellissimo color cioccolato, da indossare per eventi speciali!
Dal sito: rossetto cioccolato dalla texture lucida, adatto per dare un colore intenso alle labbra.






Shock: è un rossetto effetto "shock", per l'appunto. E' esattamente il classico rosa Barbie, adatto a chi la ama e a chi vuole osare un pochino.
Dal sito: rossetto rosa acceso dalla texture opaca, adatto per colorare le labbra in modo vivo e brillante.





                     
                      Marylin: questo è il mio colore preferito di tutta la collezione *-*
                      Inspirato a Marylin Monroe, è un rosso fragola bellissimo, il                                 migliore secondo me.          
                      Dal sito:  rossetto rosso fragola dalla texture "pastello", adatto a                         esaltare le labbra con un colore che non passera' inosservato.






 Skin: chi mi conosce sa che non amo i nude cancella labbra, eppure questo qui l'ho rivalutato molto ultimamente, poiché l'effetto cambia da persona a persona, quindi... perchè non provarlo?
Dal sito: rossetto nude dalla texture morbida e idratante, adatto per annullare il colore delle labbra, creando un look "effetto nudo".




Pretty Woman: ma come, un altro rosso?!  Eh sì, sono i miei preferiti :D Questo è il rosso classico, quello che abbiamo tutte per intenderci :)
Dal sito: rossetto rosso, a base aranciata, dalla texture opaca, adatto per dare un colore intenso ed elegante alle labbra.



Lily: diciamo la verità, questo colore sta bene a pochissime persone, e secondo me il suo scopo principale è quello di illuminare altri rossetti e creare ombrè lips sofisticati :)
Dal sito: rossetto lilla dalla texture "pastello", adatto per annullare il naturale colore delle labbra e renderle più candide e delicate.










Guy: lo amo. E' un blu intenso con dei glitterini al suo interno. Poche case cosmetiche producono colori così particolari, quindi questo è un punto a favore di Mulac. Credo si possa usare in varie occasioni, make-up è anche questo in fondo!
Dal sito: rossetto blu dalla texture opaca, con un tocco metallico, adatto per soddisfare la stravaganza e valorizzare l'estro.








Pulp: è un colore pazzo, lo so, ma come sopra, si vede poco nella varie case cosmetiche. Il viola valorizza gli occhi verdi, e se abbinato a un leggero trucco occhi opaco penso stia molto bene.
Dal sito: rossetto viola freddo intenso dalla texture opaca, adatto alle labbra di chi ama i colori forti.









Hope: non è un caso che lo abbia messo all'ultimo posto dei Wacky. Anche lui è un colore pazzo, ma addosso a me non lo vedo molto, quindi sono molto insicura sull'acquisto.
Dal sito: rossetto verde dalla texture "pastello", adatto per chi vuole sulle proprie labbra un tocco di speranza.










(TASTYLIP)



Mulac descrive così i Tastylip, usciti questa estate: Sono rossetti “sfiziosi” per ogni tipologia di donna e ogni preferenza make-up può trovare la sua colorazione ideale all’interno della collezione. Le formulazioni a base di ingredienti naturali dei TASTYLIP permettono un uso quotidiano del prodotto e garantiscono elevate prestazioni e lunga tenuta. La componente inci dei nuovi TASTYLIP è, inoltre, VEGAN e dunque omette ogni tipo di ingrediente di origine animale.

I colori che voglio assolutamente provare sono:
-Cheers: Rossetto beige-dorato ideato per dare punti di luce alle labbra o per definire con la sua texture “sheer” qualsiasi rossetto opaco nudo. “Cheers” è un rossetto particolarmente indicato per le carnagioni medio-scure.
-Golden Age: rossetto arancio-mattone dalla texture “pastello”. La sua colorazione “vintage” lo rende un nude-aranciato originale che non passa inosservato.
-Punch: rossetto arancio brillante dalla texture cremosa. La sua colorazione energica e sgargiante lo rende il colore arancione puro perfetto per le labbra.
-Crazy like a fox: rossetto rosso Ferrari dalla texture opaca. “Crazy like a fox” è femminilità, eleganza e comfort in un unico prodotto; il rosso per eccellenza per tutte le donne che amano il makeup.  (Ho già detto che amo i rossetti rossi, sì?)
-Puff Rose: rossetto rosa-pescato dalla texture opaca. “Puff Rose” è un rosa intenso, dolce e portabile anche di giorno grazie al sottotono caldo che lo rende adattabile a tutte le tipologie di carnagione.
-Vicky:  rossetto fucsia brillante dalla texture cremosa. “Vicky” è il rosa più deciso e acceso della gamma “Tastylip”, ideale per tutte le carnagioni e confortevole su tutte le labbra grazie alla sua texture idratante. (Cindy ha chiamato il rossetto così in onore di sua figlia Victoria <3)
-Eddi: rossetto nero opaco. “Eddi” è la seconda colorazione bizzarra dei Tastylip; un colore deciso e dal gusto rock per rendere originale il vostro makeup.
-Cheri: rossetto color ciliegia dalla texture “pastello”. La texture di “Cheri” è stata potenziata per rendere ancor più a lunga durata la sua colorazione. “Cheri” è un mix tra il rosso e il viola, perfetto per dare un tocco di originalità rispetto al classico rosso applicato sulle labbra. (E' andato sold out molto velocemente!)


(GROOVY LIPSTICKS)


(collage by @smibie on Instagram)

Questi sono i rossetti usciti lo scorso autunno: I Groovy lipsticks nascono dall'esigenza di creare nuove tonalità di rossetti che possano adattarsi a ciascun tipo di pelle e che siano al passo coi tempi.

Mulac dice che il sottotono di tutti i rossetti è caldo, maddove? LOL  Io e moltissime altre ragazze li vediamo freddi. Anyway, voglio provarli tutti, anche se ho paura che Queen sia troppo grigio, Rudpolph troppo marrone e Groovy troppo viola (LOL, che complessi). Avendo una pelle chiarissima, molte tonalità tendono a farmi un effetto da morta sul viso :/

Tutti i rossetti Mulac costano 11,90 euro.


OCCHI


Precision Eyeliner: sono alla ricerca di un eyeliner in penna che funzioni davvero da secoli, e dato che ho sentito pareri positivi su quello Mulac... perché no? :)
Dal sito: Un Eyeliner liquido in penna veloce e preciso da applicare. Si asciuga in pochi secondi per offrire una linea a lunga durata. L'applicazione lineare è garantita dalla punta in feltro dell'applicatore e la forma a penna rende l’utilizzo di questo eye-liner anche alla portata delle meno esperte.





 Different palette: fuori produzione da qualche mese, ma io spero sempre in un miracolo. Non capisco proprio questa scelta da parte dell'azienda, fu il primo prodotto della linea e uno dei best seller.
Perché la avete tolta, perché? ç__ç




Eye Shadow
Gli ombretti Mulac Cosmetics sono polveri altamente pigmentate, si applicano uniformemente e possiedono una sfumabilità ottimale. Sono creati per i professionisti e appassionati del settore e sono composti da un inci naturale, vegano e senza l'utilizzo di siliconi, petrolati, parabeni, pegs, ftalati, edta. Gli ombretti Mulac Cosmetics sono disponibili in formato ADDICTED (1,5gr) e PRO (3gr) e possono essere inseriti ll'interno delle palette personalizzabili Macramè e One shot.

Sono curiosissima di provarli, gli ombretti naturali non sono diffusissimi quanto dovrebbero e sul web ho letto recensioni positive a riguardo c:
I colori a cui sono interessata: On, Trench, Doc, Ink, Toast, Coconut, Wonder, Royal, Burn, Witch, Milli e la Palette Macramé.


VISO

Non sono avvezza a utilizzare gli illuminanti, quindi in questa sezione vi parlerò solo dei blush e delle polveri da contouring.




Ipno: dato che sono chiara di pelle, mi hanno consigliato questa terra per fare il contouring, sia giornaliero che serale. Non posso che essere d'accordo in quanto temo che le colorazioni più scure mi facciano un brutto effetto, ma magari ne proverò altre due, giusto per testarle.
Dal sito: “Ipno” è una terra di color marron chiaro neutro, dal finish opaco e ideale per realizzare il Contouring sulle pelli chiare/medie. “Ipno” è caratterizzato dall’alta sfumabilità, dalla texture modulabile e da un inci a base di ingredienti naturali. Si consiglia il suo utilizzo abbinato a ‘’Morfeo” per ottenere una sfumatura graduale più scura.





Morfeo: è più scura di Ipno, quindi vale ciò che ho scritto poco fa.  In giro per il web, ho appurato che anche questa potrebbe andare per una pelle chiara come la mia... vedremo.

Dal sito: “Morfeo” è una terra di color marrone medio freddo ,dal finish opaco e ideale per realizzare il Contouring sulle pelli chiare/medie/scure. “Morfeo” è caratterizzato dall’alta sfumabilità, dalla texture modulabile e da un inci a base di ingredienti naturali. Si consiglia il suo utilizzo abbinato a ‘’Ipno” per ottenere una sfumatura graduale più chiara e assieme a “tanatos” per ottenere una sfumatura graduale più scura, mentre per riscaldare il suo sottotono si consiglia l’utilizzo abbinato di “Ade”.

Ade: la vedo un po' più calda rispetto a Ipno, quindi non so se su di me possa stare bene (in teoria ho un sottotono neutro tendente al freddo, in pratica ancora lo devo scoprire).
Dal sito: “Ade” è una terra di color marrone chiaro caldo,dal finish opaco e ideale per riscaldare il Contouring realizzato sulle pelli chiaro/medie. “Ade” è caratterizzato dall’alta sfumabilità, dalla texture modulabile e da un inci a base di ingredienti naturali.

MOODY BLUSHES

I “Moody Blush” nascono per adattarsi al cambio di umore, alla volubilità e lunaticità dell’artista del make-up; fard dalle texture opache e adatti per realizzare dal look più semplice a quello più estroverso e particolare. “Winnie”, “Belle” e “Bambi” sono le tonalità più tenui ed eleganti della gamma: un color albicocca, un rosa pallido e un color carne. “Scar”, “Crudelia” e “Ariel” sono invece le tonalità più stravaganti e particolari della gamma: un color arancio/rosso, un fucsia intenso e un color rosa fragola. Tutte le sei tonalità sono caratterizzate dall’iperpigmentazione, stratificabilità e ingredienti a base naturale.

Che dire, li punto da quando sono usciti! :3


Belle:  è un rosa baby, tenerissimo, e non so se possa stare bene su di me ma voglio dargli una chance!

Dal sito: "Belle” è un blush color rosa dal finish opaco, l’effetto è perfettamente modulabile e la sua formulazione si compone di una base di ingredienti naturali.





Bambi:  il nome è tenerissmo, ricorda l'adorato cerbiatto della Disney *-*

Dal sito: “Bambi” è un blush color carne dal finish opaco, l’effetto è perfettamente modulabile e la sua formulazione si compone di una base di ingredienti naturali.





Winnie: anche il suo nome ricorda quello di un dolce personaggio, Pooh <3 Credo che questo sia più indicato per i miei colori, ma chissà, potrei sbagliarmi!

Dal sito: “Winnie” è un blush color albicocca dal finish opaco, l’effetto è perfettamente modulabile e la sua formulazione si compone di una base di ingredienti naturali.




Siamo arrivati alla fine del post, yeah! *cori angelici di sottofondo*
Mi scuso ancora per essermi dilungata troppo, ma come avete visto ci sono così tanti prodotti carini da provare e non riesco a frenarmi *-*
Se vedete dei cambiamenti di colore durante la lettura del post, è normale: Blogger mi ha fatto sclerare un casino oggi. ARGH.
Eniwei, Cindy qualche settimana fa ha annunciato che usciranno delle tinte opache, personalmente non vedo l'ora! :D
Io mi sono trovata bene con il servizio offerto e i loro prodotti, anche se il servizio clienti ha delle pecche e alcune volte è poco efficiente. Oh, e le spese di spedizioni sono TROPPO ALTE! Questo non mi piace affatto; solo una volta ho osato ordinare con la tariffa al massimo... mai più ragazze e ragazzi, mai più.

Potete acquistare i prodotti Mulac sul loro sito (spero decidano di avere dei rivenditori fisici in tuttta Italia!): http://www.mulaccosmetics.com/

E boi, avete provato qualche prodotto di Mulac? Se sì, cosa? Come vi ci siete trovate/i?
E se no, cosa vorreste provare? Su, ditemi che son curiosa! :3

A presto,
Simona

Contatti:


DISCLAIMER: non ho ricevuto nessun compenso per scrivere questo post, esso riflette le mie sincere opinioni.









domenica 20 dicembre 2015

Collab: LALALAB | A bit of Anomis

Ma salve a tutti!
Non voglio propinarvi il solito papiro sul motivo del mio ritardo etc., sappiate solo che qualche giorno fa ho dato il mio primo esame universitario e sto morendo d'ansia per i risultati. *dita incrociate*
Piccola premessa: ho sbagliato ad editare le foto, al posto di .it ho scritto .com,scusate in anticipo ^^'





Che cos'è Lalalab?
Lalalab (ex Polagram) è un'app gratuita solo per dispositivi IOS  che vi permette di stampare foto, calendari, cartoline, calamite e altro direttamente dalla galleria del vostro telefonino o dai social quali Facebook e Instagram.
Ecco la descrizione ufficiale direttamente dall'App Store:
Con LALALAB puoi trasformare le foto sul tuo iPhone, su Instagram o su Facebook in stampe favolose per poi spedirle ovunque nel mondo! È il regalo perfetto per tutti i tuoi amici o anche semplicemente per te stesso :-)
Ha fatto registrare più di 2 milioni di download, e più di 5.000 clienti lo hanno valutato con cinque stelle.


Come funziona LALALAB?
E' molto semplice: una volta scaricata l'app, vi si aprirà una sorta di Menù con tutte le varie opzioni tra le quali potete scegliere; i prezzi sono vari, da 39 centesimi a 40 euro se non sbaglio, quindi potete scegliere ciò che più vi aggrada. Dopo aver selezionato dal menù, dovrete scegliere le foto da stampare, cliccare su "Prossimo" e aspettare l'upload sul sistema; in seguito, vi basterà confermare il tutto, inserire il vostro indirizzo (potete anche metterne più di uno), selezionare il metodo di pagamento et voilà! Il vostro ordine è stato ricevuto dall'azienda.
Lalalab inoltre vi darà un codice da poter usare al vostro primo acquisto, e man mano che lo condividerete sui social o anche per messaggio, se qualcuno lo userà per la prima volta avrete 5 euro di sconto, che vi garantisco è una cosa bellissima.

In quanto tempo arriva l'ordine?
Questo dipende. Il primo ordine mi è arrivato in 3 giorni, il quarto in quindici ma solo perché c'era uno sciopero delle poste in Germania e quindi il pacco è rimasto fermo per un pò.
Comunque, se tutte va bene ergo sempre, riceverete le vostre foto in 3/4 giorni e potrete sistemarle come meglio credete.

Cosa offre l'app?
I prodotti tra i quali potete scegliere sono molti: fotolibri (21x21 cm, 24.90 euro), stampe (vintage 10x12 cm, classic 10x10 cm e regular 10x13 cm a o.39 centesimi. XL Classic 20x20 cm e XL Regular 20x27 cm a 2.49 euro), Lalabox (36 stampe vintage a 15.90 euro), calendari (20x20 cm a 17.90 euro), calamite ( 5x5 cm a 10.90 euro), poster (35 o 24 foto, 50x70 cm a 19.90 euro), cornice (30x30 cm a 34.90 euro), stampa su tela (Classic 30x30 cm 29.90 euro, Mosaic 50x50 cm 44.90 euro), biglietti d'auguri (10x15 cm 11.90 euro), custodie (solo per iPhone 4/4s, 5/5s, 5c e 6 24.90 euro).
Come si dice qui in Sicilia,  scialatibi! Avete una vastissima gamma ;)

Adesso vi mostro alcune foto, in cui vedrete come vi arriverà l'ordine. (Polagram è il vecchio nome dell'azienda, tranquilli).


Come avete già visto sopra, il tutto arriva in una pratica busta in cartone, molto resistente e ben delineata. Forse è un pochino grande per la busta in cui sono contenute le foto, ma pazienza.     



All'interno, c'è questa adorabile busta quadrata color rosa shocking, decorata con il nome dell'app e il loro motto. Per aprirla basta sollevare la striscia adesiva con cautela.



Inoltre, vi verrà omaggiato un simpatico origami da costruire seguendo le istruzioni :3 (io non ci sono mai riuscita, ahah  #vivaleimpedite)




E adesso, ecco alcune foto che ho stampato nel mio terzo ordine :3


La mia amata Londra <3

In senso orario: il Tamigi al tramonto, il Big Ben visto da Trafalgar Square, il Moulin Rouge di sera ed Emma Marrone in concerto a Taormina.





Le spese di spedizione non ricordo quanto costano, ma è una somma minima, so don't worry ;) 
Con il servizio clienti mi sono trovata benissimo, e ultimamente è una cosa positiva dirlo, in quanto molte aziende ignorano i propri clienti. Quello di Lalalab (oddio, ancora non mi sono abituata al nuovo nome ç__ç) è sempre attento, ti segue in ogni passo, risponde il più velocemente possibile alle mail e sono disponibili per qualsiasi domanda abbiate. Sono anche gentilissimi e un po' ti rallegrano la giornata ^__^


Cosa ne penso?
Beh, cosa dire? Sono felicissima di aver scoperto questa app, da buon appassionata di fotografia quale sono. E' un must-have nel vostro cellulare, poiché vi permette di abbellire la vostra stanza, di stampare ricordi preziosi a poco prezzo e anche di fare regali carinissimi. La qualità della stampa è di un ottimo livello, potrebbe esserci qualche sgranatura ma è dovuta alla fotocamera del telefonino in quanto non è molto professionale, ecco. Ho ordinato almeno 5/6 volte da loro e sono soddisfattissima del prodotto e del servizio offerto. Molto professionali! Se proprio devo fare un appunto, direi di rendere disponibile le cover case anche per i Samsung Galaxy, dato che non ci calcola mai nessuno ed è sempre più raro trovarne di carine :(


Se volete provare Lalalab per la prima volta, ecco il mio codice da inserire per vaere 5 euro di sconto sul vostro primo ordine: PG78W659.
Vi basterà inserirlo al momento del pagamento dove c'è scritto "Codice" ;)

Se avete qualche dubbio chiedete pure, ormai mi considero un'esperta ahahah 

E voi, conoscevate già quest'app? <3 

Un bacione e alla prossima! 
Simona



CONTATTI:



Disclaimer: questa è una collaborazione con l'azienda LALALAB. Non ho ricevuto nessun compenso per scrivere questo articolo, esso esprime la mia sincera opinione. 





















venerdì 13 novembre 2015

Haul Estate 2015 | A bit of Anomis

Salve salvino people!
Spero che abbiate passato una buona estate, almeno voi. La mia è stata molto piatta e triste, questo è proprio un periodo di merda ecco.
Bando alle ciance, oggi sono qui per parlarvi dei miei acquisti primaverili/estivi, che sono stati parecchi e tutti con i saldi (AMATI saldi, aggiungerei); niente marche costose, in quanto non me le posso permettere, almeno per adesso, ma spero che vi faccia piacere lo stesso vedere i prodotti nuovi.
Iniziamo subito!


-deBByBlush experience matt finish deBBy 01 peach: avevo bisogno di un blush monodose, da inserire nel beauty case per la gita del quinto, e girovagando da Bernava ho trovato lui, visto già in azione su YT. All'interno ha dei microglitter dorati, ma una volta applicato non si notano minimamente; la durata è molto buona, e anche il colore mi soddisfa parecchio, è proprio pesca come riporta il nome.
-Neve Cosmetics Pastello Labbra in Marmotta e Salmone: non avevo mai provato qualcosa di questo brand, quindi perché non iniziare con le famose pastello labbra? Devo ancora testarle per bene, ma me ne sono già fatta un'idea: morbide al punto giusto, perfette da usare come matite contorno labbra o rossetti veri e propri, durata ottima e quasi quasi non si sentono sulle labbra. Unica pecca, ma è personale, i colori che ho scelto: Marmotta è troppo marrone e non mi dona, mentre Salmone è un pelino chiaro per il mio incarnato, ma nonostante ciò è quella che utilizzo più spesso fra le due.
-Maybelline Cover Stick in 03 Nude: anche qui, emergenza gita del quinto imminente. Il colore è perfetto per le mie occhiaie, e anche se non le copre totalmente trovo sia un buon compromesso per adesso, anche se in futuro cercherò qualcosa di più coprente. Funziona bene anche per coprire brufoletti e macchioline della pelle. Non è né troppo cremoso né troppo duro, scorrevole al punto giusto insomma :3
-deBBy  volum' experience mascara: il mio adorato mascara Big Lashes! di Essence era finito, così ne ho preso uno al volo da Bernava. Nero intenso, volumizzante sì, ma non separa benissimo le ciglia, soprattutto ora che si sta seccando, e per chi le ha lunghe come me credo sia una caratteristica importante. Nonostante tutto, è un buon mascara e lo utilizzo costantemente :)
-Burrocacao di Frozen: anche io mi sono fatta prendere dalla mania di Frozen (andiamo, chi è che non ama questo film?) e dato che una mia compagna di classe lo aveva, l'ho voluto acquistare anche io. Niente di particolare, è azzurrino con riflessi argentei, se lo stendete sulle labbra ha un effetto cadaverico e glaciale, ma per illuminare dei rossetti credo vada bene (non ho ancora provato).


-Mulac Komen Set: questo è stato il mio auto-regalo per il diploma, e sono contentissima. Si tratta di un set composto da due rossetti (Miss Grace, nude e Lady Mary, rosso aranciato) e un blush (Heartbeat): oltre a renderci belle, questa combo fa del bene, in quanto il 100% del ricavato va alla Susan G. Komen, associazione per la lotta contro i tumori al seno. Ho provato tutti e tre i prodotti ma non benissimo, poiché quest'estate mi sono truccata pochissimo, ma ho già un'idea e devo dire che li adoro tutti e tre. 


-Essence eyeshadow base I love stage: finalmente, dopo secoli, ho trovato questo benedetto primer! Molte bloggers e YouTubers ne parlano benissimo, alcune addirittura dicono sia la loro base ombretto preferita, quindi ho deciso di dargli una chance anche io. L'ho già provato un paio di volte e nessuna catastrofe è avvenuta, sarà un buon segno?
-Essence I love Nudes eyeshadow in coffee bean: avrei voluto prendere anche "Sweet Like Chocolate" ma era sold out, gli altri colori della linea non mi piacevano, e così ho preso lui, che aspetta impaziente il fratellino sopracitato. E' un marrone caldo (almeno credo, lol non sono brava con i colori!) con microglitter dorati all'interno. Il packaging è in plastica nera e trasparente, in modo da riconoscere subito il colore.
-Essence Long Lasting Lipstick 01 coral calling: anche lui lo cercavo da secoli, ma trovavo sempre il tester e quindi, appena l'ho visto sullo stand, intonso, l'ho acchiappato subito. E' un colore corallo, adattissimo alla bella stagione ormai passata e dal finish lucido.
-Wycon Nail Polish Remover: niente di particolare, avevo finito il levasmalto nel barattolino e ne ho comprato un altro. Dopo un paio di utilizzi posso dire che preferisco la prima tipologia, molto più comoda per me.


-Deborah Mat Effect Top Coat: cercavo un top coat effetto opaco da taaanto tempo, e questo mi piace molto nonostante l'abbia provato una volta sola :)
-Benecos Natural Lip Liner Red: acchiappata al volo, dato che non ero ancora in possesso di una matita labbra rossa. Ho molti rossetti rossi ma soltanto uno si avvicina al colore di questa matita, incredibile!
-Benecos Compact Powder effetto matt in Sand: l'ho usata per tutta l'estate e l'adoro! Effetto opaco, dura tutto il giorno, dona un colorito sano alla pelle, quindi promossa a pieni voti!
-Benecos BB Cream 8 in 1 in Fair: il colore è troppo giallo per me che ho una carnagione molto chiara, ma la utilizzo lo stesso. Ha un leggero odore di limone, e se proprio devo trovare una pecca è la confezione, in quanto ne esce una quantità maggiore del necessario.
-Wycon Liquid Lipstick Lampone + lip liner 06 Framboise: queste tinte labbra mi piacciono tanto, anche se devo ancora trovare il modo "giusto" di indossarle per far sì che durino più a lungo. Nulla da dire sul colore, è proprio un colore Lampone puro, perfetto per l'estate.


-Essence Gel Anti-Spot linea Pure Skin: ne ho sentito parlare bene, soprattutto in un video di Carlitadolce (sì, ogni tanto la seguo anche io) e devo dire che funziona! ** Sono rimasta piacevolmente sorpresa, anche perché da un brand low-cost solitamente non si hanno aspettative alte. Arriverà una recensione molto più dettagliata, quindi stay tuned! 
-Olio corpo & Capelli al cocco monoi di L'erboristica: come suggerisce il nome, è un olio al cocco monoi che si può utilizzare sia sulla pelle che sui capelli. Purtroppo, essendo andata al mare pochissime volte in questa stagione, ho avuto modo di utilizzarlo solo poche volte: in spiaggia, bruciandomi tutte le gambe (sulla mia carnagione chiara e pelle delicata l'olio come abbronzante non funziona) e sulla lunghezza dei capelli, giusto per dare lucentezza e profumo (ne metto pochissimo, perché i miei capelli sono grassi e quindi li troverei sudati e oliati dopo due ore). Moreover, non mi piace molto la sensazione oliosa sulla pelle in generale, figuriamoci in estate xD 
-Olio di Mandorle Dolci Puro al 100% de I Provenzali:  L'ho usato un bel po' di volte, soprattutto sulle unghie (le mie si sono molto fragili e si spezzano ogni mese) e sulle smagliature, che ahimè sono numerose sul mio corpo. Purtroppo, non usandolo costantemente, ancora non riesco a are un parere definitivo, ma fino ad ora mi piace abbastanza perché svolge molto bene il suo lavoro :) 
-Essence Anti-spot toner Linea PureSkin: nemmeno lui è stato usato assiduamente, e quindi non ho un'opinione precisa e completa del prodotto. Inutile dire che l'ho preso a casaccio, vero? v.v


Piccola premessa: ho fatto l'ordine on-line, ma manca uno smalto arancione che non so perché non è stato inserito nel pacco (avevo una piccola sensazione che qualcosa fosse andato storto... ma pazienza, l'assistenza clienti è stata molto gentile).

-Kiko Gel Eyeliner: non essendomi trovata bene con l'eyeliner in penna, ho preferito provare quello in gel. Lo sto usando da qualche settimana e sono soddisfatta, il colore è un nero pieno, si stende facilmente e resiste tutto il giorno. La consistenza è un pochino liquida per essere in gel, ma non risulta essere un grande problema. Io lo applico con un pennellino fine preso da Aliexpress!
-Kiko Water Eyeshadow n.218 & 222: bramavo questi ombretti da tempo, tutti ne decantavano le lodi e così ho voluto provarli anche io. Li ho indossati poche volte ma già dal primo impatto sono rimasta sorpresa, sono luminosi e ancora più belli dal vivo *-* Si possono utilizzare sia da asciutti che da bagnati, ma in quest'ultimo modo hanno una resa maggiore. Presto acquisterò altri colori e appena ho un'idea precisa ne farò una review :3
-Unlimited Stylo Lipstick n.12: quando arriva l'autunno sento la necessità di cambiare colori, sia nel vestiario che nel makeup, quindi poteva mancare un rossetto bordeaux? Ovvio che no. Sempre girovagando sul web e chiedendo quà e là ho scovato lui, consigliatissimo da ogni persone che lo ha provato. Ha un profumo fantastico che mi ricorda la vaniglia: a me non dà affatto fastidio, ma per alcuni potrebbe essere un problema :/ Spero di prendere altri colori in futuro!
-Kiko Power Pro Nail Lacquer "Acquamarina" e "Lilla": attratta dalla novità come al solito (:P) ho preso dei colori estivi, che ho indossato una sola volta sia per motivi personali sia perché l'ordine l'ho fatto ad agosto inoltrato. A Dicembre avrò una cerimonia, e mi servono dei colori più sobri, più adatti insomma, e credo proprio che mi butterò sullo 02 Camelia e sullo 04 Sabbia Dorata. Anche se, il numero 20 Ciclamino mi tenta moltissimo... l'unica cosa che mi frena un pochino è il prezzo (4.90 euro): non è altissimo, ma in questo momento devo decidere bene come spendere i miei risparmi.
-Kiko Glass Nail File: essendomi stancata delle lime in cartone, ho voluto provare questa in vetro, decantata da tutti sul web. Purtroppo si è già consumata, quindi non so se ne valga la pena ricomprarla ancora o se abbia sbagliato io a usarla. 
-Kiko 3 in 1 Shine & Kiko Strong Nails Base Coat: le basi che utilizzavo si sono addensate, e quindi ne ho approfittato per ricomprare lo strong nails che adoro, e il 3 in 1 che ha anche la funzione di essere un top coat. Arriverà la review anche su questi, a tempo debito si fa tutto :-) 


Ebbene sì, siamo arrivati alla fine! L'estate è passata da un bel pezzo ma credo faccia sempre piacere leggere gli haul :) 
Avete provato qualcuno di questi prodotti? E cosa avete acquistato invece ultimamente? Fatemi sapere nei commenti!

Un bacione e alla prossima <3 


CONTATTI:






lunedì 1 giugno 2015

Trattamento dei dati personali e Cookie Policy



Trattamento dei dati personali e Cookie Policy


Il 2 giugno 2015 scade la normativa dell'Unione Europea (Cookie Law) per regolarizzare tutti i siti affinché si faccia chiarezza sull'uso dei cookies.

I cookies sono dei file che vengono salvati sul proprio PC o sul dispositivo mobile quando si naviga su un sito. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze così che non bisogna reinserirle quando si  torna di nuovo sul sito.  I cookie possono rimanere sul computer o sul cellulare per tempi più o meno lunghi. 

Su questo sito non viene esercitata alcuna pubblicità.

L'email o il nome con il quale condividerete commenti e opinioni non sarà trasmessa a nessuno.

A bit of Anomis è una sito nato per passione ospitato da Blogger.com e da Google.

venerdì 3 aprile 2015

Haul: Real Techniques Brushes

Buon pomeriggio! :)
Sembra che sul blog faccia solo post di haul  Leviamo il sembra, è davvero così.
Credetemi, non è fatto apposta, ma in questo periodo non ho nè la forza, nè il tempo di dilungarmi su una cosa sola, quindi preferisco scrivere post meno "impegnativi" e "veloci" (come gli haul, appunto).


Intanto, vorrei spendere due paroline per quanto riguarda il servizio clienti:
 -lo staff è stato molto gentile, ha riposto a tutte le mie domande quasi in tempo reale, mi ha supportata durante tutta la transazione e rispondendo chiaramente ai miei dubbi;
-L'ordine è arrivato dopo 14 giorni, prima di quanto mi aspettassi, poiché mi avevano detto che sarebbe arrivato in 21 giorni esclusi sabato e domenica ;)
-Il pacco era integro, all'interno è ricoperto dalla carta trasparente con le bollicine (perdonatemi, non so il nome esatto xD) in modo da proteggere i prodotti (che sono arrivati a destinazione sani e salvi!).

E adesso, bando alle ciance, vediamo cosa ho comprato!





POWDER BRUSH



Prime impressioni: è un pennello ampio, dalle setole morbide e confortevoli. L'unica pecca, la parte davanti era un po' schiacciata, forse per via della confezione "stretta".



BLUSH BRUSH


Prime impressioni: preleva poco prodotto e questo è un punto a suo favore, ma non credo sia adattissimo al suo ruolo, lo trovo un po' cicciotto per essere un pennello da blush.


SHADING BRUSH


Prime impressioni: non so ancora dire se mi piaccia o no. Forse sarò io che con le sfumature non vado d'accordo :P

SETTING BRUSH


Non ho ancora avuto modo di provarlo, quindi non posso dire nulla su questo accessorio! :(


Infine, guardate quanto è carino il pacco *-*





Questo è tutto, grazie a chi è arrivato a leggere fin qui <3
E voi? Avete pennelli di questa marca? Come vi trovate?

Un bacio e alla prossima :) 


DOVE TROVARMI

Facebook: A bit of Anomis
Instagram: Anomisworld